La città delle navi

La citt delle navi In fuga da New Crobuzon dove amici e conoscenti di Isaac Dan der Grimnebulin vengono rastrellati dalla milizia Bellis Coldwine ex fidanzata dello scienziato rinnegato si imbarca per Nova Esperium

  • Title: La città delle navi
  • Author: China Miéville
  • ISBN: 8834733894
  • Page: 474
  • Format:
  • In fuga da New Crobuzon, dove amici e conoscenti di Isaac Dan der Grimnebulin vengono rastrellati dalla milizia, Bellis Coldwine, ex fidanzata dello scienziato rinnegato, si imbarca per Nova Esperium, intenzionata a vivere in quella colonia di frontiera finch la situazione nella metropoli non si sar risolta Ma la sua nave viene assaltata dai pirati, gli ufficiali al comando vengono uccisi e i passeggeri, inclusi i prigionieri Rifatti, liberati e accolti come membri paritari della comunit corsara, vengono portati ad Armada, una citt galleggiante fatta di imbarcazioni sequestrate e riadattate dagli abitanti A tutti vengono offerti lavoro e alloggio, in quella strana citt che accoglie chiunque ma che per motivi di sicurezza impossibile lasciare Perch Armada non quello che sembra Chi ne determina le sorti sta per precipitare la citt in un impresa titanica quanto velleitaria, che rischia di minacciarne la stessa sopravvivenza Tra i prigionieri aleggia la paura qualcuno di loro sa ci che gli altri neanche osano immaginare, e nasconde segreti che forse meglio non svelare.

    • Best Download [China Miéville] ✓ La città delle navi || [Christian Book] PDF ✓
      474 China Miéville
    • thumbnail Title: Best Download [China Miéville] ✓ La città delle navi || [Christian Book] PDF ✓
      Posted by:China Miéville
      Published :2019-02-03T21:15:09+00:00

    About “China Miéville

    • China Miéville

      China Miéville Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the La città delle navi book, this is one of the most wanted China Miéville author readers around the world.

    703 thoughts on “La città delle navi

    • Non saprei come classificare o incasellare questo libro, non é fantascienza, non é fantasy, forse un po weird o come scritto sulla copertina dark fiction? In ogni caso siamo davanti ad un opera di una fantasia sfrenata, dopo aver finito perdido train station sentivo la mancanza del mondo del Bas Lag con i suoi chiaro scuri e le sue variopinte realtà, ed ora mi ritrovo di nuovo con questa voglia di reimmergermi in quel peculiare mondoLo consiglio sicuramente


    • Seconda parte della trilogia di Bas-Lag: comincia alla foce del Tar, il fiume di New Crobuzon. E' lì che incontriamo una giovane linguista, Bellis Coldwine, che sta fuggendo dalla strana metropoli inventata da Miéville, e da una brillante carriera, perché ex-amante di uno dei personaggi del precedente romanzo, Perdido Street Station, uno di quelli implicati nella storia dei farfalloni (vedi PSS). Bellis ha deciso di tagliare la corda perché teme che chi ha avuto a che fare con Isaac, il suo [...]


    • Miéville ha le palle! Che girano a pieno regime quando crea nuovi mondi immaginativi, capaci di risultare credibili e ricchi di fascino, popolati da numerose razze incrociate che con le loro peculiarità incidono le pagine lasciando il segno, anzi una cicatrice, esattamente come quella di questo romanzo, punto di non ritorno metaforico della picaresca avventura cui vengono sottoposti i protagonisti. Il romanzo tiene botta dall'inizio alla fine, vivacizzato dalla fantasia funambolico-descrittiva [...]


    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *